Made in Sud

Made in Sud è una trasmissione di cabaret in onda su Telenapoli Canale 34, MTV Italia, Comedy Central, Rai 2 e Rai HD.

Il programma, condotto originariamente dai comici Gigi e Ross e dall’attrice Fatima Trotta, con la collaborazione del professore Enzo Fischetti e del Disc jockey Frank Carpentieri, ha come protagonisti cabarettisti e attori del Sud Italia, talvolta affiancati anche da comici del nord. Nel programma si esibisce anche il corpo di ballo delle “Suddine”, scelte tra modelle e ballerine originarie del Sud Italia.

Dal novembre 2012 al gennaio 2013, il programma è stato trasmesso anche su Rai 2, in tarda serata, dallo Studio 2 del Centro Produzione RAI di Napoli, ideato e scritto da Paolo Mariconda e Nando Mormone con la collaborazione (dal 2012) di Gianluca Belardi, Paolo Caiazzo, Nello Iorio, Stefano Sarcinelli Ciro Ceruti e Angelo Venezia, una nuova scenografia e senza interruzioni pubblicitarie.
Nell’edizione nazionale, ai presentatori storici si è aggiunta la soubrette Elisabetta Gregoraci (di origine calabrese).

A partire dal febbraio 2013, il programma è tornato in onda a livello nazionale, sempre su Rai 2 e sempre in seconda serata, con l’esibizione dei comici già conosciuti, a cui se ne sono aggiunti degli altri provenienti dalle passate edizioni di Comedy Central, come ad esempio Enzo e Sal (l’incazzatore personalizzato) e I Ditelo voi (Gomorroide).

Inoltre, per le date del 6 e 13 giugno 2013, la trasmissione è andata in onda in diretta ed in prima serata con una veste tutta nuova della scenografia.

La terza edizione del programma in Rai, ha visto le prima puntate andare in onda nel mese di settembre, di lunedì in seconda serata mentre, dal mese di novembre la programmazione è continuata in prima serata ed in diretta.

La quarta edizione è durata dall’11 marzo sino al 13 maggio. Il martedì, sempre su Rai 2, in prima serata ed in diretta. Dal 13 luglio 2014 il programma viene replicato su Rai Premium.

La quinta edizione debutterà in tivvù il 23 settembre 2014.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *